La curiosità del mese

Un'antica favola racconta che una giovane volpe cadde disgraziatamente in una tagliola; riuscì a fuggire ma gran parte della coda rimase nella tagliola. Si sa che la bellezza delle volpi è tutta nella coda, e la poveretta si vergognava di farsi vedere con quel brutto mozzicone. Gli animali che la conoscevano ebbero pietà e le costruirono una coda di paglia. Tutti mantennero il segreto tranne un galletto che disse la cosa in confidenza a qualcuno e, di confidenza in confidenza, la cosa fu saputa dai padroni dei pollai, i quali accesero un po' di fuoco davanti ad ogni stia. La volpe, per paura di bruciarsi la coda, evitò di avvicinarsi alle stie. Si dice che uno ha la coda di paglia quando ha commesso qualche birbonata ed ha paura di essere scoperto.

leggile tutte...

venerdì 14 marzo 2008

A volte ritornano...

Ed eccomi di ritorno a Buenos Aires! dopo un bel po' di ore di pullmann da Porto Alegre verso Montevideo (che purtroppo ho girato pochissimo) e poi fino a Colonia del Sacranento (che non sono riuscito a vedere per niente perche el barco per Buenos Aires era imminente... favoloso vedere lo skyline della capitale argentina arrivando dal mare!
Eccomi qua, comunque ancora per poco... domani si riparte in volo per El Calafate... era destino: ho trovato l'ultimo biglietto andata e ritorno disponibile... nemmeno la tipa dell'agenzia ci credeva...
a presto
dABO
PS non so quanto in Patagonia riuscirò ad aggiornare...

4 commenti:

Frammenti ha detto...

Non posso fare altro che salutarti, come al solito, non riusciamo a beccarci. E allora! Ancora BUON VIAGGIO! Baci, mamma.

mikuz ha detto...

Evviva Dabo, quanti giri!!!

Oggi c'è stata Italia-Scozia...non ti dico il risultato...


Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

PS Saluti anche da Marco e Oscar!!!

Anonimo ha detto...

ciao Davide Buon viaggio rubati un coccodrillo carino per me se riesci!
Marri

Anonimo ha detto...

ciao cugino...ti voglio bene...